“di attirare più denaro come manifestare denaro con la mente”

Le “affermazioni scientifiche di guarigione” sono simili a bombe vibratorie altamente esplosive, che, una volta fatte scoppiare, frantumano le rocce delle difficoltà e creano i cambiamenti desiderati.

Ieri è arrivata lettera al movimento lgbt italiano di Stuart Milk, nipote del grande attivista USA Harvey Milk, che invia un messaggio a tutti gli italiani: “…siamo tutti insieme sulle spalle di mio zio e siamo supportati da tutti quegli attivisti dei diritti umani che per primi hanno detto no alla discriminazione, no allo svilimento e quindi no alla disuguaglianza. Noi, come cittadini LGBT del mondo insieme a tutti gli altri italiani che saranno con noi il 10 ottobre, stiamo mandando un messaggio di uguaglianza che si trasformerà in una tempesta di diritti civili e così potremo spazzare via i vecchi messaggi di odio, intolleranza e divisione che impediscono a qualsiasi società di compiere a pieno il proprio destino”.

P.S.: dimenticavo, Buon Natale a tutti ma voi non dimenticate mai che l’icona di Babbo Natale come imperversa nella nostra vita fu inventata verso la fine degli anni ’30 per una campagna pubblicitaria della Coca Cola Company, le celebrazioni natalizie non hanno nulla di veramente cristiano, non s’è mai trovata alcuna prova storica che Gesù Cristo sia mai realmente esistito a meno che non si tratti dell’esatta riproposizione dell’ancor più antico mito egizio di Horus, ammesso che anche lui sia realmente esistito… .

Circa 3 anni fa ho scoperto che la Luna aiuta a realizzare i desideri grazie a semplici rituali fatti nella fase lunare giusta.  Che entusiasmo ha scatenato in me!  Così, quando ho esposto alla luce della luna piena acqua da bere, oggetti e lista dei desideri mi sono sentita euforica e felice. E funzionava!

Il secondo punto che si collega a questa prima riflessione e che trovate nel libro è che la differente posizione economica di una persona è causa di disparità sociale: così il ricco si sente superiore in ragione delle proprie finanze e il povero si sente inferiore (perché incapace di fare soldi). Questa presunzione però altera la personalità creando le pretese assurde del “lei non sa chi sono io!”, come se la ricchezza coprisse tutto, dall’ignoranza alla bruttezza. Eppure, come vi dissi nel post precedente la ricchezza non copre, bensì è il risultato della tua incapacità: usi un mezzo che hai a disposizione in maniera spropositata e per i fini che più ti aggradano senza discernimento e soprattutto in base a bisogni indotti. Ecco dove porta il denaro: all’ignoranza. Ignoranza delle proprie intime necessità, ignoranza di chi si è veramente, del proprio valore e del valore delle cose. Già perché delegando tutto ai soldi ignori di avere delle capacità e quindi non le cerchi nemmeno più, tanto fa tutto il denaro in tua vece! E così le persone giungono a dare potere al denaro erigendolo a riferimento della loro intera esistenza. Interessante quanto dice in merito Andreoli, e cioè che si giunge alle MONOMANIE quando il pensiero è legato esclusivamente al denaro e condiziona il procedere della mente e degli affetti. Non ho mai riscontrato niente di più vero! Si, in effetti devo ammettere che il denaro è diventato a tutti gli effetti uno strumento di potere e di ricatto morale, non solo per il controllo psicologico, ma soprattutto in ragione del controllo emozionale sulle masse. E si sa che la paura fa novanta! Il denaro allora assume i connotati di ricchezza e di mancanza, e ci fa entrare nel regno dell’avere contrapposto all’essere. Non importa chi sei perché col denaro puoi diventare tutto: da brutto a bello, da stupido ad intelligente… Insomma, il denaro fa miracoli! E se Andreoli assegna al denaro la figura di Giuda e del demonio, io azzarderei quasi ad affiancare la figura di dio (non Dio però, non sono blasfema fino a questo punto!). Il denaro occulta la verità dell’essere e questo non possiamo che constatarlo. Interessante anche quando Andreoli afferma che il denaro spesso costituisce un limite alle relazioni: se nel rapporto padre-figlio il denaro rappresenta una sorta di gioco di potere (se mi obbedisci ti do la paghetta/ti compro l’IPhone), nei rapporti sociali giunge anche a distruggere delle relazioni o a disgregare delle coppie (ad esempio se uno è abituato alla bella vita e l’altro no, che si tratti di amici o partner lo status sociale si porrà inevitabilmente in maniera prepotente in mezzo alla relazione, minandola, perché si vivono valori diversi). Questi sono solo pochi esempi che però ci portano ad una conclusione essenziale: la nostra società è malata di denaro. Siamo portati a pensare a tutte le possibilità offerte dal denaro, dimenticandoci invece di tutte le opportunità che la sua mancanza elargisce! Diamo talmente per scontata la necessità del denaro che non riusciamo a pensare ad una vita senza di esso. Eppure, che cosa sarebbe se il denaro sparisse e non venisse sostituito con altro? Impossibile dite? O reso impossibile?

Il 90% delle scuole italiane oggi e’ rimasto chiuso per protestare contro il governo ed il dl Gelmini. E’ quanto affermano i sindacati che parlano ”di incredibile riuscita dello sciopero e della manifestazione di Roma” che, sempre secondo gli organizzatori, vede una partecipazione ormai giunta oltre il milione di persone.

viewed “CARTOMANZIA AMORE CON CARTE NAPOLETANE MI AMA? MI PENSA? MI TRADISCE? MI CHIAMA? TORNERA’ DA ME? CARTOMANTI GRATUITE DELL’ AMORE LETTURA DELLE CARTE NAPOLETANE ON LINE GRATIS CARTOMANTE NAPOLETANA GRATUITA ON LINE SULL’ AMORE – LA CARTOMANZIA E L’ASTROLOG” 8 mins ago

123 – Semplificate la vostra vita. Liberatevi di tutte quelle cose che vi fanno sprecare energie, tempo o denaro; specialmente liberatevi di quelle cose che vi fanno allontanare dal vostro scopo di vita. I maestri ascesi sono li per aiutarvi in questo processo di semplificazione.

“il 29/10 mi stavo preparando al rito con la mia richiesta,cioe’ quella di un nuovo lavoro, ho fatto il tutto e lunedi 7/11 (e per me il 7 ha un grande significato!) ho ricevuto la chiamata tanto attesa del colloquio!! fatto martedi 08/11, firmato il contratto giovedi 10/11…..Sono esterefatta!

Entro il 31 marzo 2012 i possessori di libretti al portatore, bancari e/o postali, di importo superiore a 1.000,00 euro, devono estinguerli o riportare il saldo sotto i mille euro o trasformarli in…

Se infondi di energia ed emozione i tuoi intenti per un tempo sufficiente ed in modo efficace, questi continuano ad operare, anche dopo che ti sei arreso, o hai tralasciato di volere la manifestazione.

Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/03/2001.

La manifestazione nazionale per dire no al dl Gelmini si è divisa in più cortei spontanei che stanno interessando tutta la città. Secondo quanto riferiscono gli organizzatori, una parte dei manifestanti che ancora si trovavano in Piazza della Repubblica ha modificato il suo percorso e, “sta attraversando via Nazionale, in parecchie migliaia” per raggiungere attraverso altre strade del centro storico Piazza del Popolo e unirsi agli altri partecipanti.

il fatto che non approfondisca troppo i temi trattati è il più grande pregio di questo libro. troverete molte ripetizioni dei soliti argomenti, ma è il miglior modo di assimilarli e non dimenticarli più. Assolutamente da leggere dopo il loro primo libro sulla Legge

Si deve pronosticare il numero di cartellini della squadra in casa al termine del PRIMO TEMPO. Un cartellino giallo vale 1 punto e un cartellino rosso vale 2 punti (ogni giocatore può ottenere un massimo di 3 punti). Non sono presi in considerazione i cartellini estratti dopo il fischio finale oppure quelli mostrati agli allenatori e ai giocatori in panchina.

La scommessa consiste nell’individuare il corretto abbinamento degli esiti della scommessa sulla Doppia Chance IN e sull’Under/Over 3,5. Gli esiti possibili sono: 1X + Under; 1X + Over; 2 + Under; 2 + Over.

“Diverse aggressioni ai danni di studenti di destra oggi allo sciopero generale”. Lo denuncia Blocco Studentesco, sostenendo che “dopo l’aggressione di ieri, continua la caccia dell’estrema sinistra ai ‘non allineati'”.

È verissimo, il denaro è un mezzo per arrivare al nostro desiderio, c’è anche il detto: chi si accontenta gode, oppure chi troppo vuole nulla stringe e tutte queste cavolate sentite milioni di volte. E’ anche vero che se ci riflettiamo ci possiamo rendere conto che non saremmo comunque felici perché ci mancano tante altre cose non materiali, come la crescita personale, spirituale e soprattutto la libertà dai condizionamenti che fino ad oggi ci hanno impedito di vivere una vita serena, di questo ne sono consapevole, ma anch’io vorrei più soldi perché potrei frequentare corsi e comprare libri ad esempio, oltre a riuscire a pagare le cose che devono per forza pagare tutti. Ma ci sto lavorando!

Se rispondi alla domanda  “cosa pensi del denaro” ecco che vengono fuori le tue convinzioni riguardo al denaro. Anche se “pensi che il denaro sia una buona cosa” usi talvolta frasi come “non me lo posso permettere”, “non arrivo a fine mese” “questa cosa è troppo cara” “per guadagnare soldi ci vuole tempo e fatica” “ho le mani bucate”?   Quando ricevi un pagamento o la busta paga pensi che sono pochi soldi? O sei grato e felice per i soldi ricevuti? Questo diverso atteggiamento denota convinzioni  profondamente diverse fra loro!

Un recente adattamento più di battuta Warhol, forse spinto dalla crescita del social networking, blogging, e simili online fenomeni, è l’affermazione che “In futuro, tutti saranno famosi per quindici persone” o, in alcune consegne, “On il Web, tutti saranno famosi per quindici persone. “[16] Questa citazione, anche se attribuito a David Weinberger, è stato detto[16], abbia avuto origine con l’artista scozzese Momus.[17]

Alcune persone si convincono che tutte queste cose siano male, frutto del demonio addirittura. Ma se un demonio esiste è proprio quello che fa credere questo. La vita è bella e meravigliosa e se provi piacere a farti una crociera su uno yacht o ad avere una bella casa, a chi stai nuocendo? Se siamo qua per essere felici e ciò ti rende felice, che c’è di male? Ci sono milionari con yacht che in gran segreto devolvono parte dei loro milioni ai più bisognosi… ma ovviamente non si fanno pubblicità per questo. Ma la gente è più propensa a criticare la vita che svolgono senza conoscere assolutamente niente di queste persone. Si fermano all’apparenza… e l’abito non fa (mai) il monaco!

Si deve pronosticare nel preciso ordine il I, II e III classificato nel campionato di SERIE A. È prevista, la voce Altro che comprende tutte le combinazioni non presenti nella lista. Si fa riferimento alla classifica ufficiale.

Comments

  1. John Ford

    Ti è mai capitato di fare qualcosa ed essere sicuro/a, certo/a, che il risultato poteva essere solo uno, quello che ho compreso è che non si tratta di una richiesta e successivo esaudirsi della richiesta, come la persona che chiede un miracolo e lo ottiene, ma si tratta di stabilire una risonanza continua con quella cosa.
    sono previsti 3 possibili esiti: Roma, Totti resta come giocatore nella squadra; altra squadra, Totti viene chiamato in un’altra squadra come giocatore e  ritiro/svincolo, Totti si ritira o viene svincolato dalla AS Roma.
    Piuttosto è utile capire che non tutto quello che ci viene insegnato sia giusto. Ma fatti solo una domanda prima di proseguire (poi ti darai la risposta): se tutti rincorressimo e fossimo capaci di ottenere ricchezza, abbondanza e prosperità in ogni ambito della nostra vita, saremmo ancora così controllabili? Se non esistesse il popolo, la massa, il gregge… se fossimo tutti pastori… il pastore che fine farebbe?  Ignora chi cerca di dividerti dagli altri diffondendo paura…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *