“crei davvero la tua realtà come manifestarsi durante il sonno”

Segnala il rapporto con la madre, professione, sicurezza, casa e denaro (come sicurezza). Quando è in equilibrio Non si è influenzati dal mondo esterno e lo stress ci sfiora perchè si riesce a prendere le distanze e non ci si lascia coinvolgere. Rappresenta le nostre radici (solidita’ e concretezza) e la connessione con le credenze familiari tradizionali che sono la base del processo di formazione del senso di identita’ e di appartenenza a un gruppo di persone (potere della famiglia, controllo del mondo esterno, mente collettiva). La stabilita’ emotiva e psicologica ha origine nell’unita’ familiare e nel primo ambiente familiare frequentato. Aver vissuto un buon rapporto con la madre rende armonioso questo Chakra.

Momenti di tensione a piazza Barberini quando un corteo di auto blu si è trovato ad attraversare il flusso dei manifestanti che stazionava in strada e che ha reagito con cori ed insulti. Scesa dall’auto la scorta del politico “non identificato” ha circondato l’auto proteggendola da eventuali assalti fino a via delle Quattro Fontane dove, libera dai manifestanti, è ripresa regolare la corsa.

La scommessa consiste nell’individuare il corretto abbinamento degli esiti della scommessa sulla Doppia Chance IN/OUT e sull’Under/Over 3,5. Gli esiti possibili sono: 12 + Under; 12 + Over; X + Under; X + Over.

In questa lezione prenderemo in considerazione il concetto di desiderio da un altro punto di vista, quello dell’abbondanza e della speranza, anziché della mancanza e della frustrazione. Preparati a scoprire come…

“La nostra missione è raggiungere 60 milione di persone per aiutarle a vivere in modo più salutare, con maggiori livelli di felicità e guidarle nel liberare il loro pieno potenziale umano, facendo conoscere loro i migliori strumenti e idee attualmente assenti nel sistema educativo tradizionale.”

Quello che ti consiglio è un inizio semplice, ma sicuramente una pratica semplice e robusta, e qualsiasi saranno le tue scelte per approfondire l’argomento quello che mi appresto a spiegarti sarà sempre valido.

496 – Gli Angeli ti chiedono di fare del vostro scopo di vita Divino la vostra massima priorità ora. Non preoccupatevi di come accadrà o di qualsiasi altro aspetto materiale riguardo la vostra missione di vita. Gli angeli vi aiuteranno in tutto.

Sto cominciando a ricevere tanti doni e mi sento sorpresa e onorata appena vedo delle cose eclatanti perché talmente diverse dal solito. In effetti ho riscritto i desideri in maniera più precisa e più chiara e ho dato la priorità a delle cose più semplici come avevi consigliato tu per avere subito dei risultati e questa cosa mi ha completamente gasata!

Le mascherine e gli steward Maria Luisa. Giulia, Sofia, Carola, Alina, Noemi, Giulia, Cecilia, Chiara, Ylenia, Alisia, Martina, Flavia, Yuri, Pasquale, Michele, Valerio, Gianluca, Lorenzo, Manfredo, Ciro, Mattia, Riccardo, Fabrizio, Flavio.

Devi provare a mantenere queste intenzioni, intrise di emozione positiva, per un paio di volte al giorno e per una ventina di minuti a volta. Se già mediti, sarebbe meraviglioso se potessi annettere questo tempo di focalizzazione del pensiero e dei desideri alla meditazione, praticandolo subito dopo di questa. Se non mediti, ti consiglio di inziare a meditare informandoti qui. Se proprio non ne vuoi sapere di meditare, mi spiace per te, comunque puoi focalizzare pensiero e desideri mentre sei nel traffico, alla fermata della metropolitana od in altre occasioni del genere.

13.13/13.31 – I maestri ascesi stanno lavorando con voi sui vostri processi mentali. In molti modi, vi stanno facendo da consiglieri, insegnandovi l’antica conoscenza della manifestazione. Vi stanno mandando energia per non farvi scoraggiare e vi incoraggiano invece a restare focalizzati sui veri desideri della vostra anima. In più, è possibile che i maestri ascesi vi stiano offrendo consigli e suggerimenti sul vostro scopo di vita. Sempre, comunque, vi insegnano che ogni creazione comincia al livello del pensiero e dell’idea. Chiedete loro aiuto per scegliere saggiamente quello che volete.

L’ITALIA – Ma la nube della speculazione continua a intossicare anche l’Europa e dopo la Spagna e il Portogallo, colpite nei giorni scorsi dai timori di infezione della crisi greca, giovedì è toccato all’Italia essere contagiata dalla paura. Piazza Affari ha chiuso in calo del 4,27% mentre la forbice dei rendimenti tra i titoli di stato italiani e quelli tedeschi si è ulteriormente allargata. Una reazione dei mercati che fonti della Banca d’Italia, in serata, hanno definito «ingiustificata», sottolineando come sia frutto del «clima di incertezza che precede il vertice» europeo di venerdì a Bruxelles e come «il sistema bancario italiano dispone di una quantità di titoli stanziabili sufficiente a fronteggiare eventuali tensioni, anche di notevole intensità, sui mercati interbancario e della provvista all’ingrosso». L’attacco è partito dopo un report di Moody’s che ha allineato le banche del nostro Paese a quelle spagnole, portoghesi, irlandesi e della Gran Bretagna. Piazza Affari, dove il peso dei titoli bancari è preponderante, ha chiuso con un crollo dell’indice Ftse Mib del 4,2% piombando ai minimi degli ultimi dieci mesi in una seduta che ha richiamato alla mente i collassi che hanno accompagnato il fallimento di Lehman Brothers. Colossi bancari come Intesa Sanpaolo e Unicredit hanno chiuso con ribassi superiori al 7% dopo aver toccato minimi dell’11%. Le vendite non hanno risparmiato nessuno: Telecom è crollata del 6,2%, Generali del 5,3%, l’Eni del 3,4%. Ma sotto pressione sono finiti anche i titoli di stato italiani per i quali si continua ad allargare il differenziale di rendimento (spread) rispetto alle obbligazioni tedesche. Quello tra il Btp decennale e il Bund è salito oltre i 150 punti base, ai massimi dall’inizio del 2009. Ancora più ampia la forchetta sulle scadenze a due e cinque anni che non ricordavano spread così elevati da prima dell’introduzione dell’euro.

Egli era scoraggiato dal fatto che aveva difficoltà a mantenere la testa sopra l’acqua quando i nuotatori esperti non avevano nemmeno lontanamente quel tipo di problema. Essi nuotavano senza sforzo mentre lui si dimenava per stare a galla.

Attraverso le tecniche di meditazione creativa multifasica è possibile manifestare i nostri desideri utilizzando il principio della gratitudine. Rilassare il corpo e la mente. Portate la vostra attenzione sul respiro. Appoggiate la vostra mano destra sulla zona del cuore. Visualizzate il vostro cuore mentre trasmette energia alla vostra mano caricando la. Staccate la mano destra dalla zona del cuore e appoggiate la punta del dito indice sulla fronte; visualizzate l’energia caricata nella vostra mano destra mentre, attraverso il dito, si trasferisce al centro della vostra fronte. Visualizzate il desiderio che volete manifestare nella realtà. Quindi riportate la vostra mano destra all’altezza del cuore e ripetete mentalmente queste parole: “ringrazio il cosmico per aver realizzato questo mio desiderio”. Portate l’attenzione sul respiro e ripetete ancora: “grazie, grazie, grazie!”.

Chi occupa abusivamente le scuole impedendo altri di studiare sarà denunciato. Lo ha detto il ministro dell’Interno Roberto Maroni. Che aggiunge: “Finora il fenomeno delle occupazioni rientra in manifestazioni fisiologiche di dissenso. La continuità didattica finora è garantita”.

Comments

  1. John Ford

    11.11 – Portali si aprono e portali si chiudono e voi siete tra tutti questi. Creazione consapevole con 13 secondi di intervallo tra un pensiero e l’altro. Diventare uno con l’Anima in abbondante creazione dei desideri del cuore.
    La ragione di questa insistenza e curiosità popolare è duplice: da una parte molte persone ancora non riescono ad attrarre la quantità di denaro che desiderano, dall’altra l’intera società è strutturata secondo l’associazione più denaro → più benessere, legame non così lontano dalla realtà ma di certo molto facile da fraintendere.
    SAMUEXPO 2018, il grande salone dell’industria che raccoglie le manifestazioni professionali di Pordenone Fiere si è aperto giovedì 1 febbraio alla Fiera di Pordenone. La manifestazione sarà visitabile fino a sabato 3 febbraio. Subito tanto pubblico nei padiglioni per visitare i tre saloni che si tengono in contemporanea: SamuMetal, 19° Salone delle macchine e utensili per la lavorazione dei metalli, SamuPlast, 13° Salone delle lavorazioni plastiche e SubTech, 13° Salone della subfornitura metalmeccanica, manifestazioni che sono punto di riferimento nel panorama delle fiere professionali europee. Per favorire l’arrivo dei visitatori agli ingressi Nord e Sud del quartiere fieristico è stato predisposto un servizio navetta dai parcheggi più lontani. 600 marchi, compresi tutti i leader mondiali, sono in fiera all’interno dei 434 stand che occupano più di 33.000 mq di area espositiva; sono coinvolti tutti i 9 padiglioni in muratura della Fiera di Pordenone e si è resa necessaria anche la realizzazione di due tensostrutture per accogliere tutte le aziende. Cresce il numero degli espositori (+20 rispetto all’edizione 2016) e così le aspettative per questa manifestazione da cui si attendono indicazioni sull’andamento di settori molto importanti per l’economia del territorio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *